Caricamento..

Lenti a contatto per ogni esigenza!

Contattologia

Applichiamo lenti a contatto sia a ricambio frequente che su costruzione ed effettuiamo contattologia specialistica, oltre alla ortocheratologia


Lenti a contatto disposable


Alcon, Johnson, Cooper Vision, Baush&Lomb


Lenti a contatto per cheratocono


Disponibili su costruzione sia morbide che rigide


Lenti a contatto per patologie oculari


Disponibili su costruzione sia morbide che rigide per qualsiasi tipo di patologia oculare

Lenti a contatto su costruzione


Per avere una lente a contatto costruita su misura per la propria cornea e ottenere cosi la migliore performance visiva, possono essere Morbide (trimestrali, quadrimestrali, semestrali, annuali) e Rigide


Lenti a contatto rigide


Lenti a contatto rigide rispetto alle lenti morbide vengono percepite come “dure” dal nostro occhio, sono più piccole di quelle morbide.


Ortocheratologia


Sono lenti rigide che si indossano durante la notte e modellano la cornea durante il sonno in modo che il giorno seguente è possibile vedere senza indossare occhiali e lenti a contatto




hai bisogno di informazioni?

domande frequenti sulle lenti a contatto



  • Quali sono i vantaggi?
  • Quali sono le lenti a contatto giuste per me?
  • Esistono anche per correggere l’astigmatismo?
  • Si possono utilizzare le lenti a contatto in piscina o al mare?
  • Quali sono le differenze tra le varie lenti a contatto?
  • Cosa devo fare per la manutenzione delle lenti a contatto?
Quali sono i vantaggi?

I vantaggi sono soprattutto per chi ha alte ametropie,in quanto l’occhiale a causa dello spessore tende a appesantire la montatura,inoltre per questione di estetica. Quando la differenza di ametropia tra un occhio e l’altro è molto alta

Quali sono le lenti a contatto giuste per me?

Per determinare la lente a contatto giusta bisogna effettuare una consulenza dal contattologo/ottico e tramite l’esame in lampada a fessura, la topografia corneale ed una serie di altri esami del tuo film lacrimale saprà consigliarti la lente giusta secondo le tue esigenze.

Esistono anche per correggere l’astigmatismo?

Le lenti a contatto hanno sviluppato col tempo varie tecnologie e per correggere tanti tipi di difetti visivi,anche l’astigmatismo, sia mensili che giornaliere, che su costruzione.

Si possono utilizzare le lenti a contatto in piscina o al mare?

Possono essere usate utilizzando la maschera o gli occhialini da piscina.

Quali sono le differenze tra le varie lenti a contatto?

Le lenti a contatto non sono tutte uguali,cambia il materiale,il raggio base e il diametro,fattori molto importanti non solo per il comfort e per la visione ma anche per un porto sicuro della stessa.

Cosa devo fare per la manutenzione delle lenti a contatto?

Esistono varie tipologie di manutenzione: soluzioni uniche , perossidi, trattamenti enzimatici
I perossidi servono per disinfettare le lenti a contatto (più indicati),altrimenti le soluzione uniche che puliscono e disinfettano la lente in modo più superficiale. Il trattamento enzimatico è indicato per una profonda pulizia della lente poiché gli enzimi si adattano al substrato dei depositi e puliscono tanto quanto c’è da pulire. Ogni volta che togliamo la lente da queste soluzione è necessario sciacquarle con la salina monodose prima di metterle a contatto con gli occhi.Molto importante è lavare le mani prima di mettere o togliere la lente a contatto.Ogni volta che finisco il liquido devo sempre cambiare il porta lenti a contatto.Inoltre devo rispettare la scadenza delle lenti a contatto,in quanto sono state progettate che una volta aperte durino 1 mese,dopo 1 mese avvengono delle alterazioni al materiale.

  • Quali sono i consigli per una corretta manutenzione delle lenti a contatto?
  • Esistono le lenti a contatto da poter indossare in caso di secchezza oculare?
  • Le lenti a contatto esistono progressive?
  • Quali sono le cause di discomfort dovute alle lenti a contatto (occhio secco,occhio rosso,dolore) ?
  • La lente a contatto si può perdere dentro l’occhio?
  • Cosa devo fare se mi cade la lente a contatto?
  • Come capisco se la lente a contatto è al rovescio?
  • Per quanto tempo posso indossare le lenti a contatto senza toglierle?
  • Le lenti a contatto giornaliere si posso riutilizzare più volte durante la giornata?
  • Posso truccarmi se indosso le lenti a contatto?
  • Posso lavare il porta lenti a contatto?
  • Posso tenere le lenti a contatto mentre dormo?
Quali sono i consigli per una corretta manutenzione delle lenti a contatto?
  1. Lavare sempre le mani sia prima di indossare le lenti a contatto che prima di togliere la lente a contatto dall’occhio.
  2. Truccarsi e dopo mettere le lenti a contatto per evitare che quest’ultima si sporchi.
  3. Usare preferibilmente trucchi in crema e non in polvere
  4. Evitare di mettere la matita sulla rima palpebrale inferiore
  5. Portare sempre con se delle lacrime artificiali per umettare l’occhio.
  6. Evitare di portare la lente a contatto oltre 7/8 ore durante la giornata.
  7. Se indossi una lente a contatto giornaliera monouso una volta utilizzata gettarla sempre via (anche se usata per 1 ora).
  8. Se indossi una lente a contatto mensile conservala con cura negli appositi contenitori e utilizzando soluzioni uniche , o al perossido o enzimatiche per evitare che agenti esterni vadano a colpire la lente.
  9. Se indossi una lente a contatto mensile non lavare mai con l’acqua il porta lenti. quest’ultimo deve essere sostituito ogni mese.
  10. Fai i controlli periodici dal tuo ottico contattologo di fiducia.
Esistono le lenti a contatto da poter indossare in caso di secchezza oculare?

In caso di secchezza oculare il contattologo potrà eseguire specifici test per capire se il porto di lenti a contatto sia completamente sconsigliato o se puoi portare le lenti utilizzando specifici sostituti lacrimali e specifici sistemi di manutenzione in caso di lenti mensili.

Le lenti a contatto esistono progressive?

Le lenti a contatto esistono anche progressive,sia mensili che giornaliere, che su costruzione.

Quali sono le cause di discomfort dovute alle lenti a contatto (occhio secco,occhio rosso,dolore) ?

Possono esserci tante cause che tramite vari esami il contattologo/ottico troverà la causa esatta. Le più diffuse sono:una scarsa igiene o manutenzione delle lenti a contatto,un abuso,il materiale della lente a contatto non idoneo al film lacrimale del portatore, ,il diametro o il raggio della lente e la geometria. Inoltre le lenti a contatto vanno ad alterare l’equilibrio osmotico del film lacrimale,per questo vanno sempre umettate con apposite gocce oculari.

La lente a contatto si può perdere dentro l’occhio?

Assolutamente no.

Cosa devo fare se mi cade la lente a contatto?

Se la lente è giornaliera è meglio cestinarla e utilizzarne una nuova. Se la lente è mensile disinfettare se possibile con il perossido, se siete di fretta soluzione unica strofinando la lente con i polpastrelli delle dita e come ultima cosa pulire anche con la soluzione salina.

Come capisco se la lente a contatto è al rovescio?

La lente a contatto deve essere a forma di (cucchiaio),se è al rovescio ve ne accorgete per risulterà avere una forma più “piatta”.La differenza si nota di meno sulle lenti per ipermetropia,in quel caso bisognerà fare maggior attenzione.

Per quanto tempo posso indossare le lenti a contatto senza toglierle?

Dipende dal DK/t della lente che trovate scritto sulla confezione, in teoria, più alto è il DK/t maggiore è la possibilità di avere un porto più lungo. Tuttavia si sconsiglia un porto superiore alle 8 ore perché può, a lungo andare, creare ipossia e edema corneale. A chi usa le lenti a contatto per tante ore al giorno è consigliabile effettuare la sera un bagno oculare.

Le lenti a contatto giornaliere si posso riutilizzare più volte durante la giornata?

Assolutamente no. La lente a contatto giornaliera a differenza della mensile ha un materiale appositamente per utilizzarle solo una volta all’interno dell’occhio,infatti le lenti a contatto giornaliere sono dette anche “monouso”.

Posso truccarmi se indosso le lenti a contatto?

Certamente,prima però va messo il trucco e dopo la lente. I trucchi più indicati sono quelli in crema e ilo mascara water proof in quanto vanno a sporcare meno la lente. Mi raccomando di non mettere la matita sulla rima palpebrale altrimenti vado a ostruire le ghiandole varie ghiandole annesse all’ occhio.

Posso lavare il porta lenti a contatto?

Certamente, però solo con la soluzione salina. Assolutamente no con l’acqua!

Posso tenere le lenti a contatto mentre dormo?

Assolutamente no. In quanto l’ossigeno cambia in base alla condizione dell’ occhio se è aperto o chiuso. Se dormi con le lenti a contatto indossate la cornea non “respira”,quindi si va a manifestare ipossia nell’occhio.

ottica firenze agliana montevarchi


Chiamaci

Agliana
0574 711532

Firenze
055 332473

Montevarchi
055 900024



Indirizzi

Via Enrico Berlinguer 7, 51031 Castelletto, Agliana (PT)

Viale Corsica, 39/C, 50127 Firenze (FI)

Via dell’Oleandro, 52025 Montevarchi (AR)


Email

info@mfottica.com

sedemffotoottica@pec.com


Orari

Agliana

Lunedì – Sabato 9:00 – 20:00
Domenica 8:30 – 13:30

Firenze

Lunedì – Venerdì 9:00 – 12:30 15:30 – 19:15
Sabato chiuso
Domenica chiuso

Montevarchi

Lunedì – Sabato 9:00-20:00
Domenica 8:30-13:30




Facebook

www.facebook.com/MFottica


Google Maps

trovaci su google


Instagram

www.instagram.com/MFottica





M.F. FOTOOTTICA S.R.L. – P.IVA 04546050487 – Tutti i diritti riservati  – credits DFM studio creativo